venerdì, 24 gennaio, 2020
Home Alimentazione

Alimentazione

L’importanza della prima colazione

“Il buon giorno comincia dal mattino!” Nulla di più vero! Solo rileggendo attentamente questo proverbio ci possiamo rendere conto di quanta saggezza sia insita...

La conta dei carboidrati: cosa mangiare, quanto mangiare, quanta insulina serve

Un’alimentazione corretta in termini di ritmo, quantità e qualità, è un cardine fondamentale della terapia del diabete. Nel diabete tipo 2, più frequente in età matura e/o in relazioni a problemi di sovrappeso, l’alimentazione è di per sé, nelle fasi iniziali, elemento esclusivo di terapia.

Celiachia e diabete mellito

Nell’attività diabetologica accade frequentemente di parlare di celiachia. Immaginiamo pertanto un colloquio ambulatoriale su questo argomento, cercando di rispondere ad alcuni quesiti.

Cibo spazzatura: una tentazione per tutti i palati!

Il termine “cibo spazzatura” deriva dall’inglese “Junk-food”, e viene adoperato per indicare qualsiasi bevanda o alimento troppo ricco di calorie, povero di vitamine e fibre, in sostanza privo di valori nutrizionali. Rientrano sotto questa tipologia di alimenti: merendine, hamburger, salatini, patatine fritte, caramelle, bibite gassate Quasi tutte le bibite presenti in commercio sono composte da acqua con l’aggiunta di bollicine, coloranti, zucchero o edulcoranti artificiali e additivi. Abusarne, significa contribuire allo sviluppo dell’obesità.

L’importanza del monitoraggio glicemico

La frequenza dei test glicemici potrà essere aumentata in presenza di glicosurie positive, nei casi di diabete estremamente instabile, nei periodi di scompenso metabolico come può avvenire durante malattie infettive acute, nelle donne in gravidanza e nei bambini più piccoli ove la misurazione della glicosuria è impossibile o estremamente complessa.