venerdì, 26 febbraio, 2021
Home Aggiornamento

Aggiornamento

I sensori glicemici

Ottenere e mantenere ottimale il controllo glicemico è fondamentale per la prevenzione e la progressione delle complicanze croniche della malattia diabetica. La conoscenza delle variazioni individuali della glicemia è condizione indispensabile, insieme ad una terapia mirata, per il raggiungimento degli obiettivi glicemici.

L’impegno UNICEF in Congo

Come già segnalato nel numero 33 di Diabete Giovani, nel 2009 i fondi stanziati dall’UNICEF Italia hanno permesso all’UNICEF Congo di consolidare tanto gli interventi di sostegno alle istituzioni del Paese, per migliorare il quadro legislativo e giuridico a protezione dell’infanzia, quanto il supporto a una rete di Ong locali e internazionali che forniscono assistenza diretta ai bambini di strada o a rischio.

Diabete e Lavoro

L’accesso al lavoro costituisce il problema più grave di inserimento e non mancano le problematiche relative alla pratica delle attività fisiche e sportive, in considerazione che queste fanno parte della stessa terapia del diabete. Tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge, ma non tutti per vari motivi possono beneficiare di questa uguaglianza.

Parma Campaign per i bambini dell’Africa

l progetto "Parma Campaign" è sbarcato nel continente africano. Ad esportarlo sono state due opportunità uniche nel loro genere: i medici che hanno frequentato il master "Doctors for Africa" dell’Università di Parma e la spedizione su cammion di Overland.

Report di progetto: risultati conseguiti nel 2009

Nella Repubblica Democratica del Congo miseria, povertà diffusa e una situazione di perenne insicurezza - soprattutto nelle province nordorientali, dove continuano massacri e atrocità contro donne, bambini e civili inermi – rappresentano il frutto più amaro di decenni di guerra e di sfruttamento indiscriminato delle risorse.

Crescere in salute

Recentemente, Associazioni per l’Aiuto ai Bambini e Giovani con Diabete, hanno promosso in alcune città importanti iniziative per la conoscenza e il confronto tra diverse realtà che si occupano di promozione della salute tra i bambini.

La giusta partenza

Il latte materno è un alimento perfetto per la nutrizione di un bambino nei primi mesi di vita, incomparabile rispetto a qualsiasi prodotto artificiale. L’allattamento al seno è il metodo migliore per alimentare e garantire una crescita sana ai neonati e influenza incredibilmente a livello biologico ed emotivo la salute delle mamme e dei bambini.

I campi scuola

È dei soggiorni educativo-terapeutici “ campi scuola” per i giovani con diabete, che da parecchi anni la nostra Associazione organizza in collaborazione con il Centro di Endocrinologia dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’Istituto Scientifico H San Raffaele, che vi vorrei parlare. In che cosa consistono?

14 novembre: Giornata mondiale del diabete

Il 14 Novembre 2009 è stata celebrata la “giornata mondiale” del diabete. In tutto il mondo è emersa grande attenzione sulla patologia che sta diventando una vera “pandemia”: milioni di persone già convivono con il diabete, tante altre non sanno di averlo, ma nel 2025, secondo le previsioni dell’OMS, si toccheranno numeri impressionanti.

La terapia multiniettiva in età scolare

Prendersi cura di un bambino con diabete tipo 1 rappresenta, quindi, una continua sfida per il medico (e, ovviamente, per il bambino e la sua famiglia), soprattutto se pensiamo all’età scolare. La somministrazione di insulina dall’esterno compensa l’assenza di produzione endogena, con il tentativo di riprodurre le modalità di secrezione fisiologica dell’insulina.